ALL'OPERA PER IL TERREMOTO

Conversazioni al Festival Verdi

30 settembre 2013

Registi, artisti, direttori d'orchestra e scrittori svelano gli aspetti reconditi del mestiere e il rapporto con l'opera di Verdi in un  ciclo di sei incontri.

Leo Muscato, è il protagonista del primo di due appuntamenti che si terranno negli spazi della libreria Feltrinelli di Parma. Martedì 1 ottobre alle ore 18.30 il regista della nuova produzione de I masnadieri , recentemente insignito del Premio della Critica Musicale “Franco Abbiati”, ripercorrerà i passi che lo hanno portato al successo, dialogherà con la giornalista Mara Pedrabissi e con il pubblico per raccontare i segreti del suo lavoro.

Giovedì 3 ottobre alle ore 18.30, il direttore d’orchestra Jader Bignamini converserà con lo storico della musica Giuseppe Martini, all’indomani del suo debutto al Teatro Regio, dove affronta per la prima volta la partitura di Simon Boccanegra .

Gli incontri, realizzati in occasione del Festival Verdi in collaborazione con la Libreria Feltrinelli di Parma., proseguiranno al Teatro Regio di Parma con la presentazione del volume Lassù in loggione di Fabrizio Marcheselli (8 Ottobre, ore 17.00) e con gli scrittori Guido Conti, autore de Il grande fiume Po (13 ottobre, ore 11.00), Maurizio Chierici  con il suo giallo storico Quel delitto in casa Verdi (20 ottobre, ore 11.00) e Pierdomenico Baccalario, che accompagnerà il pubblico dei più piccoli in un viaggio fantastico in compagnia di Mozart e Rossini, protagonisti di All’ombra di Amadeus (27 ottobre, ore 11.00).

Tutti gli incontri sono a ingresso libero.

HOME   |   VITA   |   OPERE   |   LUOGHI VERDIANI   |   TURISMO E TERRITORIO   |   EDUCATIONAL   |   ISTITUTI E ASSOCIAZIONI   |   APP & PLAY   |   MULTIMEDIA   |   Cartellone Verdi 200   |   NEWS
Credits   |   Note legali   |   E-mail