ALL'OPERA PER IL TERREMOTO

L'esploratore dell'Emilia-Romagna è online

1 agosto

Fresco di pubblicazione, il gioco online L’esploratore dell’Emilia Romagna vi guiderà attraverso un gustoso percorso a tappe alla scoperta del ricco paniere dei prodotti tipici delle province emiliano-romagnole e della vita di Giuseppe Verdi.
Fino al 31 agosto 2013 vi potrete cimentare gratuitamente nell’impresa e mettere a frutto la vostra conoscenza del territorio, dell’eno-gastronomia regionale e della vita del Cigno di Busseto.
Il più ferrato e rapido tra voi vincerà un weekend per due persone alla scoperta di una delle 15 Strade dei Vini e dei Sapori. Il pacchetto prevede due notti presso l’agriturismo “La Sabbiona” di Orolo di Faenza, due degustazioni (di vino e di olio extravergine di oliva per due persone in cantine di qualità) e l’ingresso alla Fortezza di Castrocaro Terme.
Per partecipare al concorso L’esploratore dell’Emilia-Romagna potete cliccare qui a lato e registrarvi, oppure accedere al sito www.unmaredisapori.com
Avrà inizio così l’esplorazione delle 9 Province della Regione Emilia-Romagna, progressivamente rese disponibili al click con contenuti geografici e enogastronomici Ad ogni scheda sono abbinate due domande a risposta multipla alle quali dovrete rispondere correttamente per poter procedere. All’apertura di ciascuna domanda scatterà il cronometro.
Al termine del percorso attraverso i 9 territori, otterrete un punteggio dato dal tempo impiegato nella lettura delle schede informative e nella risposta alle domande. Tale punteggio sarà esposto nella classifica dei concorrenti. Il concorso è valido su tutto il territorio italiano e nella Repubblica di San Marino, il vincitore sarà contattato a mezzo email, in base ai dati rilasciati in fase di registrazione. Il gioco è parte del progetto dell'Assessorato all'Agricoltura, Un mare di sapori.
Immagini
Allegati
HOME   |   VITA   |   OPERE   |   LUOGHI VERDIANI   |   TURISMO E TERRITORIO   |   EDUCATIONAL   |   ISTITUTI E ASSOCIAZIONI   |   APP & PLAY   |   MULTIMEDIA   |   Cartellone Verdi 200   |   NEWS
Credits   |   Note legali   |   E-mail