ALL'OPERA PER IL TERREMOTO

La Traviata

Alfredo Germont (Tenore)
Giovane gentiluomo di campagna innamorato di Violetta Valery.
Alfredo, accompagnato da Gastone, Visconte di Letorières, al ricevimento in casa di Violetta, ha modo di confessare il suo amore alla donna.
Sul momento Violetta respinge l'amore di Alfredo, ma, informata di essere gravemente malata, decide di abbandonarsi al sentimento d'amore che prova per il giovane.
Alfredo e Violetta si ritirano in campagna vivendo momenti felici, fino quando la cameriera Annina non rivela ad Alfredo che per vivere il loro amore Violetta è costretta a vendere le sue proprietà.
Addolorato Alfredo corre a Parigi per procurarsi il denaro necessario.
Durante la sua assenza Violetta riceve la visita del padre di Alfredo, Giorgio Germont, che le intima di lasciare il figlio.
Al ritorno Alfredo apprende dal servo Giuseppe che Violetta è partita, lasciandogli una lettera nella quale gli comunica l'intenzione di tornare alla vita di prima.
Alfredo addolorato e pieno di risentimento medita vendetta.
Solo alla fine, avvertito da Annina e conosciuta la verità, raggiunge Violetta sul letto di morte.

Annina (Mezzosoprano)
Cameriera di Violetta Valerey, rivela ad Alfredo Germont la vendita delle ultime proprietà di Violetta.
Annina informata dal Dottore Grenvil dalla morte ormai imminente di Violetta, le annuncia la visita di Alfredo Germont, da lei stessa avvertito.

Barone Douphol (Baritono)
Protettore di Violetta Valery.
Durante un ricevimento a casa di Flora Bervoix, Alfredo Germont, dichiara davanti a tutti gli invitati di essere stato mantenuto da Violetta e getta ai piedi della donna una borsa di denaro.
Il suo gesto causa lo svenimento di Violetta e la reazione del Barone Douphol che lo sfida a duello.

Flora Bervoix (Mezzosoprano)
Amica di Violetta Valery.
Flora in compagnia del Marchese d'Obigny, del Barone Douphol e di Gastone, Visconte di Letorières, è assidua frequentatrice della vita mondana di Parigi.
Flora durante una festa organizzata a casa sua assiste ad una scenata di gelosia di Alfredo Germont, che davanti a tutti dichiara di essere stato mantenuto da Violetta.

Gastone (Tenore)
Frequentatore con Flora Bervoix, il Marchese d'Obigny e il Barone Douphol della vita mondana di Parigi.
Gastone, invitato ad un ricevimento a casa di Violetta Valery, si presenta accompagnato da un giovane gentiluomo di campagna Alfredo Germont.
Gastone mormora a Violetta che Alfredo pensa sempre a lei e che durante la sua malattia chiedeva continuamente sue notizie.

Giorgio Germont (Baritono)
Padre di Alfredo Germont.
Approfittando dell'assenza del figlio, si reca nella casa di campagna di Violetta Valery per imporle di lasciare il figlio, che crede trascinato alla rovina dai capricci di una cortigiana.

Giuseppe (Tenore)
Servo di Violetta Valery, la informa della visita di un uomo d'affari, in realtà Giorgio Germont, padre di Alfredo Germont.

Marchese d`Obigny (Basso)
Con Flora Bervoix, il Barone Douphol e Gastone Visconte di Letorières, assiduo frequentatore della vita mondana parigina.
Il Marchese d'Obigny è a conoscenza della separazione fra Violetta Valery e Alfredo Germont.

Violetta Valery (Soprano)
Cortigiana.
Durante una festa organizzata a casa di Violetta Valery, tra gli ospiti convenuti, il Marchese d'Obigny, Flora Bervoix, il Barone Douphol, sopraggiunge Gastone, Visconte di Letorières, accompagnato da Alfredo Germont, gentiluomo di campagna.
Alfredo è innamorato di Violetta e durante la serata le dichiara il suo amore, ma la giovane donna lo respinge perché spaventata da un amore così puro e sincero.
Malata gravemente, Violetta decide di abbandonarsi al sentimento d'amore che prova per Alfredo e, insieme a lui, va a vivere nella sua casa di campagna,seguita dalla cameriera Annina e dal servo Giuseppe.
Durante l'assenza di Alfredo, Violetta riceve la visita del padre di lui, Giorgio Germont, che le intima di lasciare il figlio.
Violetta, costretta dalle circostanze, è obbligata ad abbandonare Alfredo, che rivedrà solo in punto di morte.
HOME   |   VITA   |   OPERE   |   LUOGHI VERDIANI   |   TURISMO E TERRITORIO   |   EDUCATIONAL   |   ISTITUTI E ASSOCIAZIONI   |   APP & PLAY   |   MULTIMEDIA   |   Cartellone Verdi 200   |   NEWS
Credits   |   Note legali   |   E-mail