ALL'OPERA PER IL TERREMOTO

Un giorno di regno, ossia il finto Stanislao

Barone di Kelbar (Buffo)
Signore del castello di Kelbar presso Brest, padre di Giulietta e zio della Marchesa del Poggio.
E' l'artefice del matrimonio della figlia con il signor La Rocca.
Dopo il voltafaccia di quest'ultimo, che rinuncia alla mano della figlia per un matrimonio più conveniente, lo sfida a duello per l'offesa ricevuta.

Belfiore (Baritono)
Ospite d'onore, sotto mentite spoglie, al castello di Kelbar, come il principe Stanislao, re di Polonia.
Il cavaliere di Belfiore, innamorato della Marchesa del Poggio, nipote del Barone di Kelbar, è "costretto" lontano da lei, perché impegnato in una missione delicatissima.
Sostituire il vero re, permettere a quest'ultimo di raggiungere al sicuro Varsavia e guadagnarsi la fiducia della Dieta Polacca che lo riporterà sul trono.

Conte Ivrea (Tenore)
Comandante della guarnigione di Brest, promesso sposo della Marchesa del Poggio, amante del cavaliere di Belfiore.

Delmonte (Basso)
Scudiere del cavaliere di Belfiore, ossia il "finto Stanislao".

Edoardo di Sanval (Tenore)
Giovane ufficiale, innamorato di Giulietta, figlia del Barone di Kelbar, nonché promessa sposa dello zio, il signor La Rocca.
Sconvolto dalle imminenti nozze dell'amata Giulietta con lo zio, non desidera altro che allontanarsi da Brest e chiede al "finto Stanislao", il cavaliere di Belfiore, il permesso di accompagnarlo in Polonia e combattere per Lui.

Giulietta di Kelbar (Mezzosoprano)
Figlia del Barone di Kelbar, è costretta dal padre a sposare per interesse il signor La Rocca anche se innamorata del giovane nipote di quest'ultimo, Edoardo di Sanval.

La Rocca (Buffo)
Ricco tesoriere degli Stati di Bretagna, promesso sposo di Giulietta, figlia del Barone di Kelbar, nonché zio di Edoardo di Sanval.
Rinuncerà alla mano di Giulietta per un matrimonio più vantaggioso con la Principessa polacca Ineska propostogli dal cavaliere di Belfiore.

Marchesa del Poggio (Soprano)
Giovane vedova, nipote del Barone di Kelbar e amante del Cavalier di Belfiore, sta per sposarsi con il Conte Ivrea per dispetto nei confronti di Belfiore, dal quale si crede abbandonata.
HOME   |   VITA   |   OPERE   |   LUOGHI VERDIANI   |   TURISMO E TERRITORIO   |   EDUCATIONAL   |   ISTITUTI E ASSOCIAZIONI   |   APP & PLAY   |   MULTIMEDIA   |   Cartellone Verdi 200   |   NEWS
Credits   |   Note legali   |   E-mail